Comunicato n.2 - Processo al cane

Estinguere Pitbull e Rottweiler? Incarcerare i loro detentori?
Accusare allevatori e proprietari di detenzione illegale di armi improprie? Di bestie feroci, ferali, selvaggi assassini?
Patentino per possederli?

Salvare Pitbull e Rottweiler?
Ci sono solo cattivi proprietari?
Tutti i cani sono ugualmente buoni finchè non vengono addestrati a essere cattivi?
Chi è l'allevatore? Chi l'addestratore?

Forse le colpe stanno da entrambe le parti, i cani non sono tutti uguali, il che dovrebbe essere ovvio, e ugualmente gestibili e le persone non hanno saputo, o voluto, prendere coscienza dell'imprevedibilità delle loro reazioni.
Forse non erano sufficientemente esperti.
Forse, più semplicemente, manca una corretta informazione disponibile per coloro che vogliono un cane.
Soprattutto per coloro che vogliono un cane da guardia o da difesa.
E' ora di mettere insieme conoscenze scientifiche e buon senso, che raramente sono in disaccordo.
E' ora di non mettere in prima pagina o in prima serata opinionisti che provengono dallo spettacolo, dalle palestre (siano esse per cani o per umani) o da qualunque altro settore sociale. Meglio se i cantanti parlano di musica.


Co municato n.1 - Perchè processare il cane?

Co municato n.3 - Nuove prove si addossano all'imputato...


Versione stampabile

Mappa del sito

 

E-mail